LE PERIFERIE DELL’ORTODOSSIA

Hong Kong costituisce nel nuovo millennio un laboratorio privilegiato, melting pot tra common law, civil law e confucianesimo, che misurerà la credibilità internazionale della RPC e svelerà in che modo e in che misura il socialismo con caratteristiche cinesi, alla continua ricerca di percorsi nuovi, radicati sulle millenarie tradizioni dell’Impero celeste, possa approdare ad un nuovo sistema che, pur prendendo le distanze dagli aspetti decadenti della Western-style democracy, assicuri la libertà, l’uguaglianza e la pace al mondo globalizzato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...